giovedì 18 febbraio 2016

RECENSIONE “IL TRONO DI GHIACCIO" DI SARAH J.MAAS

Ciao a tutti!
 E benvenuti in questa nuova recensione!

Scusate se in questi giorni non sono stata attiva,ma si sa com'è: la scuola, gli impegni, lo sport e quant'altro ti impediscono di trovare tempo per queste cose, inoltre se si ci aggiunge anche la febbre tombola!

Bene, non perdo altro tempo e mi butto subito sulla recensione!

 RECENSIONE:







TITOLO:  Il trono di ghiaccio
 AUTRICE: Sarah j.Maas
 GENERE: Fantasy/Distopico
 PAGINE:462
 CASA EDITRICE: Mondadori Crysalide
 COSTO: €17,00
 VOTO: 5/5

TRAMA:

Nessuno esce vivo dalle miniere di Endovier. Celaena,la migliore assassina nel regno di Adarlan, è li rinchiusa da un anno e quando le offrono la possibilità di diventare sicario di corte,non esita neppure un istante ad accettare. Ma la lotta è appena all'inizio: Celaena deve affrontare ventitré contendenti. Se vincerà, diventerà la paladina del re,e dopo quattro anni d servizio sarà libera. Il principe ereditario è il suo maggiore alleato. Il capitano delle guardie la protegge. Entrambi la amano. Ma l'amore e il talento non bastano per vincere. Nel castello un pericolo insidioso è in agguato, e ben presto Celaena capisce che le persone di cui fidarsi sono sempre meno...

GIUDIZIO PERSONALE:


 Ragazzi...

Vi dico subito una cosa:
 ANDATE.A.LEGGERE.QUESTO.LIBRO.

 si beh hahah non sono stata molto convincente...beh, ma spero di esserlo in questo mio commento.

 Il racconto si svolge per la maggior parte a palazzo o corte o castello, come volete chiamarlo voi, e a me affascina tantissimo quest'ambientazione. Se volete che aggiunga qualcosa in più posso dirvi che questa reggia è praticamente fatta interamenye di cristallo e wow, adoro questa cosa, abbiamo anche un giardino, con una torre veramente...terrificante, MA non aggiungo altro perchè potrebbe portarmi a fare spoiler.


Questo libro è innanzitutto il primo che leggo con un'eroina (un'assassina per la precisione) che è badass, molto badass, che piú badass di cosí guardate...non esiste credetemi.

 Però,ovviamente,anche lei ha dei punti deboli, delle ferite dal passato che...tuttavia cerca di superare.

 Celaena, la nostra protagonista è ancora schiava nelle miniere di endovier (per un motivo che solo chi ha letto le novelle può sapere) quando le viene proposto di andare a palazzo e di partecipare a una gara tra 23 assassini e aggiudicarsi la migliore per diventare paladina del re, dopodiché vivrà per 4 anni uccidendo gente sotto il comando del re, e, al termine di questo contratto, sarà finalmente libera .

E Celaena non vuole altro che la sua libertà.

 Quando arriva a palazzo però, si complicano le cose:
 Si scopre che gli avversari non scherzano e...oltre questo, Celaena non può che non essere attratta dal principe Dorian, suo fedele alleato, e non tutto va per il verso giusto...

 Come se non bastasse, nel castello si aggira un mostruoso killer, che sembra far uso della magia per dei sacrifici del tutto ignoti...

Celaena dovrà fare attenzione e non dovrà distrarsi nemmeno per un secondo se
 vorrà restare viva e vincere il torneo.


 Ragazzi, non posso fare altro che consigliarvi questo libro meraviglioso




Vi prego leggetelo


 Fatemi sapere nei commenti se la recensione vi è piaciuta, e alla prossima!





2 commenti:

  1. Ciao!! bella recensione!! Ti ho nominata a questo link party: http://allineedisacharming.blogspot.it/2016/02/link-party-1-disneys-lottery_20.html?showComment=1457532469641#c7493793684699997914

    Dacci un'occhiata se ti va! :)

    RispondiElimina
  2. Ciao! Ti invito a partecipare al mio Giveaway, in palio due copie cartacee di "Dralon" un bellissimo fantasy illustrato + segnalibro.

    RispondiElimina